<!--:it-->Bio<!--:--><!--:en-->Bio<!--:-->

Batterista, produttore, compositore, insegnante.
Dal 1996 lavora professionalmente come batterista in tournè ,dischi, tv e radio con:
Stadio, Tony Levin, Ronan Chris Murphy, Roberto Vecchioni, Paolo Belli come orchestra stabile del programma televisivo Telethon 2010 su RAI1, Alexia, Paolo Vallesi, Max Tortora, Francesca Tourè, Franco Fasano, Gigliola Cinquetti, Enrico Nascimbeni, Stefano Dall’Armellina.

In vari festival accompagna: Franco Battiato, Karima, Antonella Ruggero, Gino Paoli, Morgan, Nada, Eugenio Finardi, Roy Paci, Raiz, Patrizio Fariselli, Ricky Gianco, Massimo Ranieri, Enzo Jannacci, Morgan, Luca Faggella, John DeLeo, Mauro Ermanno Giovanardi.

In ambito jazz blues suona con Larry Ray (Drifters, Temptations, Platters, Jestofunk), Ruggero Robin, Jay Tee Teterissa (Candy Dulfer), Nicola Sorato, Scott Steen (Royal Crown Revue), Enrico Crivellaro, Pietro Taucher, Teo Ciavarella, Marco Pignataro, Sax Society, Vhelade, Paolo Andriolo e molti altri.

Come produttore ha recentemente rilasciato il disco del suo progetto Free Jam intitolato “What about the funky?”, L’album ruota e vende in Italia, Svizzera, Austria, Olanda, Germania, Svezia, Russia, USA, UK, Canada, Brasile.
I Free Jam nel 2013 vincono il concorso legato al Pistoia Blues Festival, il più importante blues festival italiano e di grande rilievo internazionale. Si sono esibiti nel luglio 2013 a fianco di Robben Ford, Lucky Peterson e Robert Cray.

Ha curato la produzione artistica di giovani talenti come Marialaura Tessarin, Phil Grandini, l’artista Nigeriano Anthony Obua e molti altri.

Autore del brano “Non so io ma tu” presente nel disco “Allo specchio” del gruppo I Nomadi – Atlantic 2006

E’ titolare della IM Drums School, scuola di batteria con sede a Fiesso Umbertiano (RO), che richiama allievi da tutta la penisola, e da Settembre 2014 anche di Making Music School, scuola di musica per tutti gli strumenti in collaborazione con il Comune di Occhiobello (RO).